*Benvenuti sul sito ufficiale del Volley Novara*
LE NEWS IN PRIMO PIANO

27-28 novembre 2021

RISULTATI VOLLEY NOVARA

Serie C
Serie C

 

ENNESIMA VITTORIA PER

LA SERIE C

 

Continuano le vittorie per i ragazzi di coach Zimbaldi che, anche questo sabato 27 novembre, in casa al Palaigor si sono imposti senza grosse difficoltà contro gli avversari della Nuncas Polisport Chieri.

Il tabellone finale fotografa al meglio una partita che si è conclusa con un deciso 3-0 (25-21 / 25-16 / 25-22). 

Fin dai primi punti i novaresi hanno avuto ben salde le redini del match e hanno fatto in modo di tenere sempre distante l’avversario. Solo nell’ultimo parziale, complice un calo di attenzione da parte di Novara, i ragazzi di Chieri hanno provato a riaprire la gara ma sono stati prontamente fermati.

Da sottolineare in questo match l’esordio in campo del giovane libero Nicola Bonasia, mentre la formazione di partenza è stata: Formaggio (palleggio/opposto); Ariatta (palleggio/opposto); Panzeri e Malgrati (bande); Mollo e Cattaneo (centri). A disposizione in panchina: Palmas, Compierchio, Malandra, Binello, Burlone e De Souza.

 

Il prossimo appuntamento sarà sabato 4 dicembre, in trasferta a Vercelli, dove i ragazzi del presidente Crapa affronteranno un match che si prospetta molto interessante. Dall’altra parte della rete ci sarà infatti la formazione del Multimed Volley Vercelli, squadra al terzo posto con 16 punti, dopo Novara e Volley San Paolo a quota 18 punti.

Serie D Ticino Group
Serie D Ticino Group

 

LA SERIE D TICINO GROUP

SI IMPONE IN TRASFERTA

 

Prima vittoria in trasferta per la formazione di coach Donisi che torna a casa con un netto 0-3 (19-25 / 14-25 / 16-25) contro Area Libera - Pavic. 

Grazie a una buona prestazione complessiva i novaresi sono riusciti, fin dai primi punti a portarsi in vantaggio e così hanno fatto in tutti e tre i parziali. Gli avversari non sono riusciti a reagire e hanno lasciato la conduzione del match a Novara.

“Quest’ottimo risultato e i tre punti danno fiducia e grinta alla squadra. Adesso però ritorneremo in palestra per migliorare, continuando a lavorare per mantenere alto il livello e per smussare gli errori”. Così commenta la trasferta un felice coach Donisi.

La formazione di partenza di Novara ha visto scendere in campo: Giglio, Di Gironimo, Gillone, Zaramella, Macchi, Gatti e Castano. A disposizione in panchina c’erano: Lauro, Pezzetta, Falconelli, Ndrejaj, Aquilino e Perruolo.

Il prossimo appuntamento per Macchi e compagni sarà invece sabato 4 dicembre, tra le mura della palestra Fornara. Qui affronteranno il Reba Volley che possiede, come i novaresi, 9 punti e per questo si trova al centro della classifica.

 

MATCH COMBATTUTO PER L’UNDER 19 FIELMANN VOLLEY NOVARA

 

Domenica 28 novembre ha giocato invece in trasferta l’Under 19 di coach Barisone che, dopo una partita combattuta punto a punto, non è riuscita a strappare il risultato al tiebreak. Risultato finale 3-2 (22-25 / 25-19 / 22-25 / 25-23 / 15-11). 

Formazione iniziale con: Ariatta in palleggio, Zaramella e Bellogini schiacciatori, Palmas ed Aquilino al centro, Gillone opposto e Bonasia libero. 

Per sottolineare l’intensità della partita non c’è niente di meglio che sentirla raccontare da bordo campo, proprio da coach Barisone:

“L'incontro è stato davvero combattuto. Tutti i parziali sono stati tirati e, sin dal principio, si è giocato a viso aperto con entrambe le formazioni che non si sono risparmiate. I miei ragazzi hanno fatto un buon lavoro in battuta, dopo una partenza un po' faticosa. Proprio su questo fondamentale siamo stati bravi a costruire un piccolo vantaggio che ci ha poi permesso di chiudere il primo set.

Nel secondo parziale, i nostri avversari hanno reagito trovando delle buone soluzioni dalla seconda linea e, complice qualche imprecisione di troppo da parte nostra, hanno allungato portandosi sul 1-1.

Il terzo set è stato nuovamente una battaglia. Ancora una volta la battuta è stata determinante, fino ad arrivare al 22-25 finale in nostro favore. 

Nel quarto set, dopo aver condotto nella prima metà, abbiamo subìto la rimonta dei nostri avversari e ci siamo così trovati nuovamente a lottare punto a punto. Sul finale a spuntarla sono stati i biellesi, che ci hanno portati 

al tie break. I padroni di casa sono entrati in campo determinati grazie al recupero nel set precedente, mentre noi abbiamo commesso un paio di errori al servizio che, purtroppo, ci sono costati cari, permettendo ai nostri avversari di ottenere un piccolo vantaggio proprio sul finale.

Questa è una sconfitta che ci brucia perché siamo consapevoli di aver commesso qualche imprecisione di troppo, che è poi risultata determinante per l’esito finale del match. Complessivamente però è stata una prestazione che ha mostrato un buon livello di attenzione e un atteggiamento decisamente più positivo rispetto al precedente incontro con Verbania. Torniamo a casa con un solo punto ma con la consapevolezza che questo gruppo ha ampi margini di crescita che continueremo a perseguire. 

Il prossimo turno ci vedrà impegnati tra le mura amiche della palestra Fornara contro Acqui Terme, domenica 05 dicembre alle ore 18.00”.

 

20-21 novembre 2021

RISULTATI VOLLEY NOVARA

Serie C
Serie C

 

 VITTORIA A TORINO PER LA SERIE C

Dopo la splendida partita contro Santhià nello scontro al vertice della settimana scorsa, i ragazzi di coach Zimbaldi continuano a vincere. Questa volta a cadere sotto i colpi della corazzata novarese sono stati i torinesi del Volley Parella. Il risultato finale è stato di 0-3 (16-25 / 18- 25 / 18-25). 

Fin dal primo set, Panzeri e compagni sono stati in grado di gestire al meglio la partita e a mantenere alta la concentrazione contro la formazione di casa. L’assenza dell’opposto Marinone, ha dato la possibilità a coach Zimbaldi di provare più assetti di gioco. La squadra ha risposto bene, mantenendo sempre la propria compattezza e il proprio equilibrio.

La formazione di partenza è stata: Formaggio (palleggio); Panzeri e Malgrati (bande); Mollo e Cattaneo (centri), De Souza (opposto) e Compierchio (libero). A disposizione in panchina: Burlone, Palmas, Ariatta e Binello.

Prossimo appuntamento per i novaresi sarà sabato 27 novembre quando alle 18.00 scenderanno in campo, tra le mura di casa, contro Nuncas Polisport Chieri.

LA SERIE D SI IMPONE TRA LE MURA DELLA PALESTRA FORNARA

I ragazzi del Ticino Group hanno affrontato, sabato 20 settembre, la seconda partita in casa dopo tre difficili trasferte, l’imperativo era vincere. Dall’altra parte della rete c’era la formazione del Maxemy SPB. Nel primo set, dopo una buona partenza, qualche errore di troppo dei novaresi ha rimesso in gioco gli avversari. Nonostante ciò, coach Donisi ha richiamato i suoi ragazzi che sono riusciti a prendere le misure e a portare a casa il set. 

Nel secondo parziale il buon gioco novarese ha permesso di ottenere con tranquillità il punteggio di 2-0. Nel terzo e ultimo set, nonostante gli avversari si fossero portati avanti negli ultimi punti, alla fine ad avere la meglio e a ribaltare il risultato sono stati proprio i ragazzi di casa. Punteggio finale 3-0 (25-18 / 25-16 / 25-23).

Forti di questa vittoria, la formazione novarese affronterà con maggiore grinta il match di sabato prossimo 27 novembre, in trasferta a Paruzzaro contro l’Area Libera Pavic.

 

Under 17
Under 17

PRIMA SCONFITTA PER UNDER 19

Dopo due vittorie arriva una sconfitta per l’under 19 che nella partita casalinga contro Altiora Verbania, ha visto gli avversari imporsi con il risultato di 0-3 (10-25 / 17-25 / 15-25).

La formazione di partenza: Ariatta in palleggio, Zaramella e Gillone bande, Aquilino e Palmas centrali, Bellogini opposto e Bonasia libero. 

“Il primo parziale ha visto gli ospiti partire concentrati e decisi, mentre noi abbiamo sofferto la pressione e abbiamo perso lucidità, commettendo molti errori gratuiti senza entrare in partita nonostante diversi cambi. Nel secondo set siamo tornati in campo con piglio diverso e fino a metà parziale abbiamo mantenuto un buon equilibrio, ma un nuovo calo di tensione ha permesso agli avversari di allungare in modo decisivo. Nel terzo parziale i ragazzi di Verbania volevano chiudere l'incontro mentre noi non abbiamo saputo combattere su tutti i palloni. Solo a tratti siamo stati in grado di esprimere un buon livello di gioco ma senza riuscire a restare al passo. Questa è una brutta sconfitta da cui però dobbiamo essere bravi a ripartire, per arrivare pronti al prossimo appuntamento che ci vedrà in trasferta a Biella domenica 28 novembre”.

Queste le parole di coach Barisone che in settimana lavorerà con i suoi ragazzi per smussare gli errori e ripartire al meglio.

 

SECONDA VITTORIA PER L’UNDER 17

Domenica 21 novembre sono scesi in campo i ragazzi di coach Garofalo che sono riusciti ad ottenere un bel 3-1 (25-18 / 25-11 / 13-25 / 25-21) contro il Volley Vercelli.

I primi due set sono stati vinti senza grandi difficoltà. I novaresi sono riusciti ad imporsi grazie ad una buona battuta che ha portato ad una ricezione imprecisa degli avversari e alla conseguente difficoltà nella ricostruzione. 

Nel corso del terzo set, tra le fila di Novara, hanno fatto il loro esordio giocatori meno esperti o alla loro prima esperienza, così la squadra avversaria ne ha approfittato prendendo maggiore fiducia.

Nel quarto parziale, il coach Garofalo ha rimesso in campo la formazione di partenza che dopo l’iniziale difficoltà ha ripreso in mano le redini del match.

Settimana prossima la formazione novarese riposerà e preparerà la partita casalinga del 5 dicembre contro Asd Novi Pallavolo.

Under 15
Under 15

 

UNDER 15: SCONFITTA IN CASA

Quinta giornata di campionato per i giovani dell’under 15 che ancora una volta faticano contro l’avversaria. Questa volta a strappare un 1-3 (20-25 / 27-25 / 18-25 / 9-25) tra le mura della palestra Fornara è stata Acqui. 

Come mostrano i parziali decisamente combattuti i primi due parziali, in particolare il secondo set quando i ragazzi di coach Garofalo sono riusciti a riportare in parità la situazione. Nei penultimi set invece la formazione di Acqui ha mantenuto salde le redini del match e alla fine ottenuto la vittoria.

Sabato prossimo, 27 novembre, Novara affronterà i primi in classifica, i cugini del Usd San Rocco.

 

13-14 novembre 2021

 

RISULTATI DEL VOLLEY NOVARA

 

 

LA SERIE C SI IMPONE CONTRO LA PRIMA IN CLASSIFICA

 

 

 

Impresa dei ragazzi di coach Zimbaldi che, sabato 13 novembre, hanno strappato una vittoria importante contro la capoclassifica Pallavolo Santhià Stamperia Alicese.

La partita è stata incredibilmente combattuta e ha visto alla fine la vittoria di Novara con un bel 3-0 (26-24 / 25-16 / 27-25).

 

Formazione di partenza: Formaggio (palleggio); Panzeri e Malgrati (bande); Mollo e Burlone (centri), Marinone (opposto) e Compierchio (libero). A disposizione in panchina: Cattaneo, Palmas, Ariatta, Malandra, Binello. Bonasia e De Souza

Così coach Zimbaldi descrive il match: “È stata una partita giocata punto a punto, come dimostrano i parziali. All’inizio eravamo un po’ tesi e infatti abbiamo subito un distacco di 1-6 per i nostri avversari. Poi ci siamo sciolti ed abbiamo cominciato a imporre il nostro gioco. Mi è piaciuto molto il nostro atteggiamento in difesa e la propensione a lottare per non far cadere nessun pallone. Dopo un ottimo secondo set, nel terzo i ragazzi di coach Fossale hanno provato a riaprire la partita, i miei però sono riusciti a strappare la vittoria sui vantaggi. Questo è la dimostrazione della concentrazione e della nostra voglia di vincere, combattendo su tutti i palloni. I tre punti non solo fanno classifica (siamo al vertice del girone a pari punti proprio con Santhià e Volley San Paolo) ma anche morale”.

Prossimo appuntamento sabato 20 settembre in trasferta a Torino contro il Volley Parella

Coach Fortunato Donisi
Coach Fortunato Donisi

SERIE D TICINO GROUP SCONFITTA A DOMODOSSOLA

 

A raccontare la trasferta di Domodossola le parole di coach Donisi: “Per l’ennesima trasferta la formazione di partenza è stata: Giglio, Di Gironimo, Falconelli, Zaramella, Macchi, Gatti e Castano.

Nei primi due set abbiamo fatto molta fatica in ricezione e quindi non siamo riusciti a sviluppare un gioco pulito. Nel terzo set abbiamo sistemato un po’ la ricezione, per questo siamo stati in grado di ritrovare l’equilibrio in campo. Nel quarto parziale siamo stati punto a punto fino a metà set, ma poi i troppi errori e qualche disattenzione in più ci hanno condannati a non portare a casa nessun punto dalla trasferta a Domodossola”. Il match si è chiuso 3-1 (25-12 / 25-13 / 21-25 / 25-17)

Prossimo appuntamento sabato 20 novembre quando affronteranno, tra le mura della palestra Fornara, la Maxemy Spb.

 

L’UNDER 17 PERDE AD ACQUI

 

Dopo aver riposato nello scorso weekend i novaresi tornano in campo in trasferta ad Acqui Terme contro la seconda in classifica. Il match come mostra il parziale di 3-0 (25-21 / 25-9 / 25-8) è stato nettamente dominato dai padroni di casa che, soprattutto nel secondo e terzo set, non hanno lasciato spazio al gioco dei novaresi. Decisamente meglio il primo set quando i ragazzi di coach Garofalo hanno fatto vedere le proprie qualità. 

Coach Garofalo così commenta la partita: “Dopo un primo set convincente, i miei ragazzi hanno avuto una mancanza di convinzione in quanto soffrono gli errori fatti e non reagiscono in modo costruttivo, anzi perdono di concentrazione, iniziano ad essere disordinarti in campo e viene a mancare anche il gesto tecnico”. 

Devono imparare ad essere più convinti delle loro capacità.

L’obiettivo adesso è quello di lasciarsi alle spalle questo brutto risultato e pensare al prossimo match contro il Volley Vercelli, in casa nella palestra Fornara. 

 

UNDER 15: TRASFERTA NEGATIVA

 

Sabato 13 novembre, i ragazzi dell’under 15 hanno affrontato in trasferta a Biella il Lanificio Di Sordevole Spb. Il match era assolutamente alla portata dei novaresi che hanno visto però gli avversari imporsi per 3-1 (22-25 / 25-21 / 25-22 / 25-20).

Dopo un primo set vinto, la formazioni dei coach Garofalo è sempre arrivata alle costole dei biellesi, che però sono sempre riusciti a concretizzare i pochi punti necessari a aggiudicarsi i successivi tre parziali.

Sabato 20 novembre si tornerà a giocare tra le mura di casa, questa volta contro Acqui.

12 novembre 2021

 

OSCAR DEL VOLLEY 2021

 

Questa mattina presso il Palaigor si sono tenuti gli Oscar del Volley 2021, manifestazione organizzata dal Comitato Territoriale Ticino Sesia Tanaro. 

Nel corso della manifestazione sono stati premiate le società che hanno ottenuto risultati importanti durante la scorsa stagione sportiva.

Il Volley Novara ha ricevuto una coppa per il secondo posto nel Campionato di Prima Divisione Maschile e la coppa per la vittoria del titolo di Campione Territoriale Under 19.

 

Nella foto alcuni dei nostri atleti, allenatori e dirigenti premiati.

 

6-7 novembre 2021

 

I RISULTATI DEL VOLLEY NOVARA

 

PRIMA SCONFITTA PER LA SERIE C

 

Si chiude con un tre a zero la trasferta a Torino dalla serie C, che sabato 6 novembre contro il Volley San Paolo non ha saputo mettere in campo la solita grinta e capacità. Guardando i parziali (25-23 / 25-18 / 25-18) si può intuire l’andamento della gara. 

La formazione di partenza è stata: Formaggio (palleggio), Panzeri e Palmas (bande), Mollo e Cattaneo (centri), Marinone (opposto) e Comperchio (libero). A disposizione in panchina: Ariatta, Malandra e Binello.

Nel corso del match, i novaresi hanno provato ad accorciare lo svantaggio ma sui finali dei set ad avere la meglio sono sempre stati i torinesi. 

In settimana Panzeri e compagni proveranno a rimettere in ordine le idee e a prepararsi al meglio per il prossimo difficile appuntamento. Sabato 13 novembre affronteranno infatti la Stamperia Alicese, formazione al vertice della classifica. Per questo sarà ancora più importante la presenza tra le mura del Pala Igor di tutti quelli che vorranno venire a tifare per Novara. Inizio ore 18.00, non man

In foto: Coach Barisone
In foto: Coach Barisone

  

UNDER 19: VINCE TRE A ZERO TRA LE MURA DI CASA

 

Domenica 8 novembre si è disputato il secondo incontro per l’Under 19 che, in una palestra Fornara finalmente tornata piena di pubblico, ha ottenuto la vittoria per 3-0 (25-19 / 25-14 / 26-24) contro la formazione di Alessandria. 

Il divario fisico e tecnico tra le due squadre è apparso evidente fin dalle prime azioni. Dopo l’equilibrio iniziale i novaresi hanno infatti allungato il vantaggio, arrivando a chiudere il primo parziale sul 25-19. Nella seconda frazione i ragazzi di coach Barisone sono entrati in campo decisamente più concentrati e attenti, mantenendo sempre il controllo del set. Nel terzo parziale il vantaggio accumulato ha fatto calare l’attenzione e ha così permesso agli alessandrini di prendere un discreto vantaggio soprattutto grazie agli errori in fase di ricezione e attacco. Per fortuna il divario è stato ricucito un punto alla volta, fino a chiudere ai vantaggi. 

Il commento di coach Barisone: “Un risultato positivo ma con qualche ombra nella prestazione. Su questi elementi dovremo porre attenzione a partire dai prossimi allenamenti, per migliorarci in vista dei successivi incontri”.

 

L’UNDER 15 INIZIA CON UN MATCH DIFFICILE

 

Esordio difficile per i giovani dell’under 15 che tra le mura di casa, sabato 6 novembre, hanno subito un netto 0-3 (16-25 / 14-25 / 11-25) contro una delle squadre più complete del proprio girone, Altiora. 

Come mostra il risultato del match, ad avere le redini della partita sono sempre stati gli avversari che hanno concesso poco spazio ai ragazzi di coach Garofalo. Nonostante questa piccola battuta d’arresto la strada da fare è ancora lunga e anche le sconfitte permettono di imparare lezioni importanti.

Il prossimo appuntamento sarà sabato 13 novembre nella prima trasferta a Biella.

 

30-31 ottobre 2021

Serie C
Serie C

 

I RISULTATI

DEL VOLLEY NOVARA

 

 

TRE VITTORIE SU TRE PER LA SERIE C

 

Dopo le vittorie nelle prime due giornate di campionato, la serie C di coach Zimbaldi continua la catena positiva, ottenendo un altro 3-0 (25-22 / 25-13 / 25-15). Tra le mura di casa del Pala Igor sono intervenute circa un centinaio di persone per gustarsi il match. 

A cadere davanti alla compatta compagine novarese è stata la formazione del Laica Volley di Arona. Anche questa volta i parziali della partita fotografano la realtà della gara. Decisamente sotto tono l’inizio del match, quando i novaresi non sono riusciti a centrare gli obiettivi che si erano dati. Si è andati avanti così punto a punto, fino al divario creato dall’efficace battuta di Binello per Novara. Completamente diversi invece secondo e terzo parziale. In entrambi sono state le battute a mettere in difficoltà gli avversari, dando così la possibilità a Panzeri e compagni di gestire al meglio il gioco.

Formazione di partenza: Formaggio (palleggio), Panzeri e Malgrati (bande), Cattaneo e Burlone (centri), Marinone (opposto) e Comperchio (libero). A disposizione in panchina: Palmas, Ariatta, Malandra e Binello.

Prossimo appuntamento in trasferta a Torino contro il Volley San Paolo, terza in classifica.

 

LA SERIE D TICINO GROUP SCONFITTA IN TRASFERTA

 

Trasferta a Caluso, sabato 30 ottobre, per i ragazzi della serie D che contro il Conad Montanaro hanno perso con il risultato di 3-1 (25-17 / 25-20 / 24-26 / 25-16).

La formazione di partenza: Giglio, Di Gironimo, De Souza, Gillone, Macchi, Gatti e Castano. 

Cosi coach Donisi racconta il march: “Sapevamo di dover affrontare una trasferta difficile con una squadra ben rodata. Nel primo set siamo partiti male e i nostri avversari ne hanno approfittato, aumentando la pressione in battuta. Anche nei successivi parziali abbiamo inanellato troppi errori diretti, dovuti soprattutto a cali di concentrazione. Buono invece il recupero nel terzo set, che ci ha portati alla vittoria del parziale. Avremmo potuto riaprire la partita, ma la nostra avversaria è stata più brava a mettere la parola fine nel quarto e ultimo set. In settimana, grazie anche al weekend di riposo, lavoreremo e cercheremo di preparare al meglio il nostro prossimo incontro, sabato 11 novembre, in trasferta a Domodossola”.

 

UNDER 17: VITTORIA SOFFERTA A NOVI

 

Dopo una partita difficile la settimana scorsa, continuano gli incontri intensi per i giovani dell’under 17 in trasferta a Novi Ligure. Solo al tie-break, infatti, Novara è riuscita ad imporsi con il risultato di 2-3 (10-25 / 14-25 / 25-22 / 25-21 / 7-15).

I primi due set hanno visto un buon gioco dei ragazzi di coach Garofalo che, soprattutto grazie alla battuta, si sono portati sullo 0-2. Nel terzo e quarto set un calo di grinta e concentrazione, insieme a qualche errore, hanno condotto alla parità. Solo nell’ultimo parziale i novaresi sono riusciti a ritrovarsi e a dare fin dai primi punti uno stacco netto che li ha condotti alla vittoria.

 

 

23-24 ottobre 2021

RISULTATI VOLLEY NOVARA

 

Serie C
Serie C

SECONDA VITTORIA PER LA SERIE C

 

Prima vittoria tra le mura di casa per i ragazzi della serie C che si sono imposti, sabato 23 ottobre, contro il CUS Torino.

Alla fine del match, il tabellone segnava un netto 3-0 (25-14 / 25-22 / 25-13). 

Nel primo set Panzeri e compagni sono partiti concentrati e fin dai primi punti hanno messo in difficoltà i torinesi. Decisamente sotto tono i successivi due parziali, dove i ragazzi di coach Zimbaldi si sono adattati al gioco avversario. Il secondo set si è giocato così punto a punto, soffrendo in ricezione. Anche nell’ultimo parziale la situazione sembrava la stessa, ma un ottimo turno in battuta di Mollo ha sbloccato la gara e portato i novaresi in netto distacco.

Così commenta la partita coach Zimbaldi: “Una prestazione non eccellente ma siamo riusciti a portare a casa il risultato abbastanza facilmente. Adesso lavoreremo per in settimana per affrontare al meglio le prossime partite”.

Formazione di partenza: Formaggio (palleggio), Panzeri e Malgrati (bande), Mollo e Burlone (centri), Marinone (opposto) e Comperchio (libero). A disposizione in panchina: Cattaneo e Palmas (entrati al terzo set); Ariatta, Malandra e Binello.

L’avversaria di settimana prossima sarà Laica Arona Volley. I novaresi la affronteranno in casa al Palaigor. Non mancate e venite a sostenere i nostri ragazzi!

 

SERIE D: SCONFITTA AD ACQUI

 

I ragazzi della serie D tornano dalla trasferta con un risultato negativo riportato in casa di Acqui Terme. Gli avversari si sono infatti imposti con il risultato di 3-0 (25-23 / 25-22 / 25-14).

A scendere in campo sono stati: Giglio, Di Gironimo, De Souza, Ndrejaj, Macchi, Gatti e Castano.

Come mostrano i parziali, soprattutto primo e secondo set sono stati combattuti e solo agli ultimi punti gli alessandrini hanno dato la stoccata finale. 

Decisamente sotto tono invece l’ultimo parziale, dove fin da subito Acqui (forte del vantaggio psicologico) ha premuto sull’acceleratore, non dando modo ai ragazzi di coach Donisi di reagire.

Anche dalle sconfitte si impara qualcosa e sicuramente nei prossimi allenamenti si cercherà di aggiustare il tiro in modo da ripartire con grinta. 

La prossima avversaria sarà infatti Conad Montanaro, formazione che ha fatto bene nelle prime due giornate di campionato.

UNDER 17 FIELMANN
UNDER 17 FIELMANN

 

SETTORE GIOVANILE FILMANN

VOLLEY NOVARA

 

UNDER 17

 

Prima partita per l’Under 17 che comincia la stagione con un incontro decisamente impegnativo: il derby della cupola.

Gli avversari sono stati infatti i cugini del Usd San Rocco, che si sono portati a casa il risultato di 0-3 (13-25 / 14-25 / 16-25). 

I ragazzi di coach Zanelli, consapevoli del peso del match, sono subito partiti con grinta mettendo in difficoltà la squadra di casa, soprattutto in battuta. A nulla sono valsi i tentativi di riaprire la gara e alla fine i tre punti sono andati alla cugina novarese. Adesso bisogna guardare alla stagione e lavorare non solo sulla tecnica, ma anche sulla motivazione.

Prossima partita per la formazione di coach Garofalo sarà in trasferta a Novi, domenica 31 ottobre.

UNDER 19 FIELMANN
UNDER 19 FIELMANN

UNDER 19

 

Esordio vincente, invece, per l’under 19 che in trasferta ad Acqui riporta uno splendido 1-3 (25-21/23-25/23-25/25-27). Il match è stata una vera e propria battaglia, giocata punto a punto. Queste le parole di coach Barisone: “È stato un match veramente combattuto, in cui i miei ragazzi non hanno esitato a gettarsi. Un buon lavoro in battuta ed una ottima prestazione in fase di muro-difesa, ci ha permesso di iniziare con una bella vittoria il nostro campionato. Tutti i ragazzi hanno mostrato grande carattere e la cosa che più mi ha lasciato soddisfatto è l'atteggiamento sempre propositivo, con la voglia di lottare su ogni pallone e aiutarsi a vicenda, senza mai mollare. Sicuramente un inizio molto positivo che conferma le buone sensazioni avute dopo l'amichevole disputata contro la forte compagine di Vittorio Veneto qualche settimana fa. Questi sono tre punti guadagnati con fatica e carattere che danno morale al gruppo. Ora dobbiamo continuare a lavorare su questa strada per costruire una stagione importante”. 

Il prossimo appuntamento per questa formazione sarà domenica 7 novembre, in casa, contro l’Alessandria Volley.

 

 

 

I CALENDARI con tutte le partite 

DELLE NOSTRE FORMAZIONI 

PER LA STAGIONE 2021-2022 

sono visibili cliccando qui.

 16-17 ottobre 2021

Serie D Ticino Group
Serie D Ticino Group

INIZIA CON DUE VITTORIE

LA STAGIONE DEL VOLLEY NOVARA

 

Non si poteva sperare in un risultato migliore per le prime due partite della nuova stagione: sia la serie C che la serie D hanno infatti ottenuto un netto 3-0 contro le rispettive avversarie.

La prima a scendere in campo è stata la squadra guidata da coach Donisi che, tra le mura di casa, ha sconfitto il Sant’Anna Volley. Il parziale di 25-20 / 25-22 / 25-20 mostra come la formazione torinese ha comunque dato del filo da torcere ai novaresi, che hanno però mantenuto alta la concentrazione nei momenti decisivi sul finale dei set. 

Dopo questi tre punti, sabato prossimo, i ragazzi del Ticino Group dovranno affrontare la prima trasferta contro Acqui Terme.

Serie C dopo la trasferta a Ovada
Serie C dopo la trasferta a Ovada

Esordio con il botto anche per la prima squadra che si è imposta contro Plastipol Ovada con il risultato di 20-25 / 23-25 / 19-25. 

I ragazzi di coach Zimbaldi non hanno lasciato spazio di manovra alla formazione avversaria che ha dovuto soccombere al gioco novarese. 

Capitan Panzeri e compagni, dopo questo inizio positivo, saranno impegnati sabato prossimo, 23 settembre, in casa al Palaigor contro il Cus Torino.

 

 

11 OTTOBRE 2021

 

 

 

SERIE C e SERIE D: PRONTI A RICOMINCIARE!

 

Finalmente, dopo lo stop dell’estate, riprendono questo weekend i campionati per i nostri ragazzi della serie C e della serie D. 

Gli atleti della prima squadra, dopo un’ottima preparazione iniziata a settembre, scenderanno in campo sabato 16 ottobre nel primo incontro del girone A, dove a contendersi la vetta della classifica ci saranno altre 11 squadre. L’avvio avverrà non tra le mura di casa ma ad Ovada contro la formazione piemontese. Il match sarà sicuramente emozionante non solo per l’esordio di coach Zimbaldi, ma anche perché ci potrà essere anche un più ampio accesso al pubblico, che finalmente potrà tornare a tifare.

Anche i ragazzi della serie D avranno sabato la prima partita di campionato. Per loro però si apriranno le porte della palestra Fornara dove ospiteranno gli avversari del Sant’Anna Volley. La formazione di coach Donisi, che inaugurerà così la prima panchina della stagione, parteciperà al girone A e dovrà affrontare, nel corso di questi mesi, altre 8 squadre.

Facciamo un grande in bocca al lupo agli allenatori, allo staff e a tutti i nostri atleti per l’inizio di questa nuova avventura.

 

 

 

FINALMENTE SI TORNA IN PALESTRA!!!

 

Nel volantino sono presenti le indicazioni per tutti gli atleti, dal settore giovanile alla serie C.

Non perdete questa occasione e venite a giocare da noi.

Zimbaldi Fabio
Zimbaldi Fabio

NUOVO STAFF TECNICO 

 

Finalmente sono arrivati i nomi dei nuovi allenatori che faranno parte, nella prossima stagione, dello staff tecnico del Volley Novara.

 

Partiamo dal nuovo coach della serie C Zimbaldi Fabio. La sua carriera all’interno del mondo pallavolistico è iniziata proprio in qualità di giocatore, militando sia in B1 che in B2, nei campionati milanesi. Da sette anni invece svolge il ruolo di allenatore di squadre di serie D e serie C maschili, dove ha ottenuto dei buoni risultati.

Nell’anno sportivo appena concluso è stato primo allenatore della serie C del Volley Vercelli.

Le parole di coach Zimbaldi in merito al percorso che sta per intraprendere: “Quando è arrivata la telefonata del presidente Crapa, ho accettato con entusiasmo la proposta che mi è stata fatta di condurre la prima squadra di questa società. Il gruppo è giovane, per questo il mio obiettivo sarà far crescere i ragazzi e realizzare un bel gioco di squadra. Per quanto riguarda i risultati per ora non mi voglio sbilanciare, ma l’impegno e la voglia di fare bene ci sono”.

Garofalo Paolo
Garofalo Paolo

 

Entra a far parte dello staff tecnico anche Garofalo Paolo che sarà il primo allenatore dell’under 17 e supporto delle formazioni di serie D e U19. La sua storia all’interno della pallavolo è lunga e ricca di momenti significativi. Fin da giovane ha infatti affiancato l’attività di allenatore con quella di atleta, per poi dedicarsi esclusivamente alla prima. Nella sua carriera ha sempre allenato in serie C e nei settori giovanili del milanese. In particolare negli ultimi anni ha fatto parte dello staff del Gonzaga Volley.

Queste le parole del tecnico in vista della nuova esperienza: “Dopo molti anni nel milanese per me è una fonte di novità venire a Novara e imparare a conoscere questa realtà giovanile. Da molti anni sono rimasto in contatto con il presidente Crapa e la nostra stima è sempre stata reciproca, per questo ho valutato la sua proposta e alla fine ho accettato di far parte dello staff tecnico. Il mio obiettivo sarà soprattutto conoscere i ragazzi con i quali andrò a lavorare, trasmettendo loro la passione e i valori di questo sport. Il miglioramento della tecnica sarà importante, ma mi concentrerò anche sull’atteggiamento, per creare non solo dei bravi giocatori ma anche un clima di crescita positivo. Per quanto riguarda lo staff tecnico, ci sono volti noti e alcuni che non conosco, ma sono sicuro che lavoreremo bene e in modo coeso”.

Donisi Fortunato
Donisi Fortunato

Infine Donisi Fortunato allenerà la serie D, dando una mano anche in under 19 e under 17. Per lui è un ritorno tra le fila del Volley Novara, dove ha giocato per alcuni anni nelle squadre giovanili fino alla serie D. Il suo percorso come allenatore lo ha visto prevalentemente come tecnico della Issa Novara, dove ha ricoperto vari ruoli come coach del giovanile ma anche in serie D e C. Nella stagione appena trascorsa ha infatti fatto da secondo sulla panchina della serie C femminile.

Così coach Donisi commenta la scelta di allenare una formazione maschile: “Ho sempre voluto entrare nella pallavolo maschile e tornare nella società che mi ha cresciuto è una grande emozione. Questa è una situazione in parte nuova ma spero che sarà, sia per me che per i ragazzi, un anno pieno di soddisfazioni e di crescita. Ringrazio la società per la possibilità che mi ha dato e non vedo l’ora di ritornare in palestra”.

 

Rimangono confermati:

Giulio Barisone che allenerà l’under 19 e farà da secondo in serie C;

Andrea Gigliotti e Alessandra Rigamonti gestiranno il mini volley e i gruppi dall’under 12 all’under 15.

 

 

ANCHE COACH

MAURI TERMINA IL SUO PERCORSO CON IL VOLLEY NOVARA

 

Da lunedì 5 luglio Elisabetta Mauri non è più l'allenatrice della Serie D e del giovanile del Volley Novara Maschile. 

 

Questa decisione è stata presa dalla stessa allenatrice in accordo con la società, motivando la scelta con la volontà di cambiare, dopo alcuni anni di collaborazione all’interno dello staff del VOLLEY NOVARA. 

Il contributo di Elisabetta è stato, in questi ultimi anni, fondamentale per la ricostruzione del settore giovanile e il collegamento dello stesso con la prima squadra.

Il Volley Novara ringrazia Elisabetta per la professionalità e l'impegno svolto a migliorare il livello tecnico-tattico degli atleti e le augura di raggiungere traguardi sportivi ricchi di soddisfazioni.

La dirigenza si sta muovendo per cercare e trovare una figura che possa sostituire Elisabetta e proseguire il progetto di sviluppo del settore giovanile e della serie D.

Appena sarà possibile il Volley Novara comunicherà i nomi che comporranno il nuovo staff tecnico della società.

                                                                                                                     A.S.D. Volley Novara

 

 

RIGAMONTI LASCIA IL VOLLEY NOVARA

 

Da giovedì 1 luglio Federico Rigamonti non è più l'allenatore della Serie C e del giovanile del Volley Novara Maschile. 

 

Questo cambio alla guida della struttura novarese è stato concordato dallo stesso allenatore con la  società, motivando la scelta con la volontà di voler allenare in serie BM dopo aver provato in queste ultime due stagioni a ottenere il pass per partecipare direttamente con la ns. squadra a questo campionato. 

La collaborazione con Rigamonti è stata in questi ultimi anni fondamentale per la ricostruzione del settore giovanile e il collegamento dello stesso con la prima squadra, per poi coinvolgere all’interno della stessa gli atleti del settore giovanile.

Il Volley Novara ringrazia Federico Rigamonti per la professionalità e l'impegno svolto a migliorare il livello tecnico-tattico degli atleti e gli augura di raggiungere traguardi sportivi ricchi di soddisfazioni.

La società si sta muovendo per cercare e trovare una figura che possa sostituire Federico e proseguire il progetto di sviluppo del settore giovanile oltre che di impostazione di una prima squadra che possa continuare a dare soddisfazioni alla società.

Appena sarà possibile il Volley Novara comunicherà i nomi che comporranno il nuovo staff tecnico della società.

                                                                                                                     A.S.D. Volley Novara

 

 

16 giugno 2021

UNDER 19: SEMIFINALE REGIONALE

 

Si sono fermati in semifinale regionale i ragazzi dell’under 19 Fielmann Volley Novara, dopo aver incontrato i torinesi del Sant’Anna che si sono imposti per 3-1 (25-22 / 16-25 / 21-25 / 17-25) in una partita che è risultata comunque divertente e combattuta.

 

Nel primo set i torinesi sono partiti un po’ contratti, anche grazie al buon lavoro al servizio da parte di Novara, ma hanno comunque ottenuto il parziale. 

Nel secondo set gli avversari hanno trovato un grande turno in battuta che ha permesso di guadagnare subito un importante margine di vantaggio. 

Il terzo parziale è stato nuovamente una battaglia, in grande equilibrio per tutta la sua durata. Solo nel finale gli avversari sono riusciti a piazzare i break decisivi per chiudere e portarsi in vantaggio. 

Nell'ultimo set i ragazzi del Sant'Anna hanno continuato a lavorare molto bene in attacco, aumentando lentamente il vantaggio e arrivando a chiudere l'incontro.

Così coach Barisone commenta quest’ultima parte del campionato:

“È stata una prestazione nel complesso positiva anche se macchiata da troppi errori che alla fine, in una partita tra due formazioni così equilibrate, ha fatto la differenza. Un plauso è doveroso per i ragazzi del Sant'Anna che hanno mantenuto alto il livello sbagliando davvero pochissimo e si sono meritatamente guadagnati l’accesso alla finale. Chiudiamo quindi la stagione con una sconfitta che come sempre accade lascia qualche rammarico, ma rimane comunque la soddisfazione per un percorso che valuto in modo molto positivo per la crescita mostrata da questi ragazzi. È stato un anno complesso per i motivi che tutti conosciamo ma che ci vede comunque portare a casa un titolo territoriale e far parte delle prime quattro formazioni del Piemonte. Ora meritato riposo in cui si programmerà la prossima stagione. Infine, un grande in bocca al lupo ai miei ragazzi che in questi giorni affronteranno l’esame di maturità!”.

 

13 giugno 2021

 

L’UNDER 19 FIELMANN VOLLEY NOVARA

È CAMPIONE TERRITORIALE

 

Si è disputata ieri, domenica 13 giugno, la finale territoriale dell’under 19 che ha visto scontrarsi i novaresi contro Plastipol Ovada. Dopo un’intensa sfida, è stata la formazione del presidente Crapa a ottenere il titolo con il punteggio di 3-1 (26-24 / 25-22 / 25-27 / 25-15). 

Nel primo set Novara è partita un po’ contratta, faticando a trovare la continuità e commettendo un numero decisamente eccessivo di errori. La situazione è rimasta così in perfetto equilibrio fino ai punti finali, quando i novaresi sono riusciti a mantenere la freddezza necessaria a chiudere gli scambi decisivi e a concludere così il primo parziale sul 26-24.

Nel secondo periodo la situazione è decisamente migliorata, gli atleti di coach Barisone hanno iniziato a spingere bene al servizio, mettendo in difficoltà gli avversari. Ottimo è stato anche il lavoro difensivo, che ha permesso di contenere i tentativi di reazione della formazione guidata da coach Dogliero. Dopo aver condotto l'intero parziale, seppur anche questo con grande equilibrio, i novaresi sono riusciti così a trovare il break decisivo sul finale e a chiudere sul 25-22.

Decisamente ricco di sorprese il terzo set che ha visto la squadra di casa condurre il gioco fin sul 24-17. In quel momento, però, c’è stato un imperdonabile calo di tensione, di cui i ragazzi di Ovada hanno approfittato, piazzando tre muri importanti e riaprendo così i giochi. Il terzo set si è concluso proprio ai vantaggi sul 25-27. 

Questo recupero incredibile, con un parziale di 1-10 a partita ormai praticamente chiusa, avrebbe potuto destabilizzare Novara e riaprire l'incontro. Tuttavia, nel quarto set la formazione di casa è stata brava a ritornare in campo determinata, riprendendo immediatamente a spingere al servizio e in fase di difensa. Gli avversari avevano speso moltissime energie nei parziali precedenti e, nell'ultima frazione di gioco, non sono più riusciti a tenere il ritmo. Con un margine di vantaggio molto ampio, i novaresi sono riusciti così a chiudere sul 25-15 e a conquistare il titolo di campione territoriale. 

            Queste le parole di un felice coach Barisone: “È stata una bella battaglia, contro avversari che non avevamo affrontato durante la regular season e che si sono presentati nella torrida palestra Fornara decisamente agguerriti. La vittoria è per me e per la squadra una grande soddisfazione. Sono molto contento, innanzitutto, per i ragazzi che nell'ultimo anno e mezzo hanno lavorato davvero con grande impegno e dedizione, nonostante le grandi difficoltà che tutti abbiamo dovuto affrontare e che per questo si sono davvero meritati questa vittoria. In secondo luogo, è un risultato che arriva sicuramente dalla disponibilità e dall'impegno di questi giovani e da quello dell'intero staff di questa società. È stato un lavoro di équipe, a partire dalla prima squadra dove ho affiancato coach Rigamonti con alcuni di questi ragazzi, alla Prima Divisione dove sono inseriti gli altri componenti del gruppo, seguita da coach Mauri che mi ha affiancato in panchina. Senza dimenticare la presenza costante di chi ci ha aiutati in palestra, dai genitori ai dirigenti, all'onnipresente presidente Crapa. Ora attendiamo l'esito della partita tra Volley Parella Torino e Sant’Anna, per capire chi ospiteremo, mercoledì sera alla Fornara, per la semifinale regionale. Chiunque sarà il nostro avversario, sappiamo che sarà una delle quattro migliori squadre del Piemonte e tra quelle quattro ci siamo anche noi pronti a lottare ancora una volta!”.

05/01/2019

BEAR WOOL VOLLEY 2019: QUARTO E SETTIMO POSTO PER NOVARA

06/01/2018

29/12/2017

***Scuola regionale di pallavolo***
AIUTA IL VOLLEY NOVARA DONA IL 5 X 1000

AIUTA IL VOLLEY NOVARA      

settore giovanile risultati on-line

STELLA DI BRONZO

2017

   TROFEI 2014/2015

 

 

CODICE QR